Pesce castagna

Ha una sagoma caratteristica, con corpo ovale alto e compresso lateralmente e “faccia” schiacciata, con bocca molto grande che arriva ben oltre l’occhio. Il colore del pesce vivo è grigio argenteo uniforme che, nel pesce morto, diventa grigio piombo. Davanti agli occhi è presente una macchia dorata. L’interno della bocca è nero.E’  vorace e grande inseguitore delle prede. A volte si trova all’ombra di oggetti galleggianti alla deriva. E’ buonissimo arrostito.

La scheda tecnica

Nome latino:
Brama brama
Nome portaiolo:
Pìsciu castàgnu
Famiglia:
Vistimi
Lunghezza media:
25 cm.
Lunghezza massima:
60 cm.
Peso medio:
450 gr.
Peso massimo:
1500 gr.
Dove si pesca:
Frequenta zone pelagiche d’alto mare e compie grandi spostamenti alla ricerca di cibo e per la riproduzione. Si può incontrare nei branchi di ricciola o pesce pilota.
Come si pesca:
Viene catturato abbastanza occasionalmente conreti e palamiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *