Le storie

“U mari è acqua e sali, ma è funnu, è funnu assai” dice Erri De Luca.

“Come è profondo il mare”, dice invece Lucio Dalla.

Ma il mare ha anche una superficie, ed è su di essa che si è svolta tanta parte della storia dell’uomo.

Storia fatta di grandi avvenimenti, grandi battaglie che hanno cambiato il volto della terra ma anche da avvenimenti che hanno fatto meno rumore ma non meno importanti.

Questo mare quindi, che urla quando è agitato e sussurra quando è calmo, è lo spettatore protagonista sempre presente nelle mie di storie.


Commenti

  1. Gianfrancesco lomonaco ha detto:

    Per chi, come me, ama Maratea, ufunnicu è fonte inesauribile di notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *